Unica

Pochi giorni fa è andata all’asta su Lauritz una “round chair” di Hans J.Wegner, conosciuta anche come “the chair” da quando divenne popolarissima negli States dopo essere stata usata durante il dibattito Kennedy-Nixon per le presidenziali del 1960.

Una sedia che per molti rappresenta il capolavoro di Wegner, oltre che un’icona del design danese dei mobili. Nata nel 1949 nella versione intrecciata e nel 1950 in quella imbottita, Wegner la definiva senza troppe pretese “the round one”, e sembra non ne andasse particolarmente fiero sostenendo che non aveva nulla di veramente nuovo o straordinario, e che avrebbe potuto essere disegnata 100 anni prima.

Sarà, ma da allora chiunque ne ammira la perfezione della linea ininterrotta, la leggerezza e l’armonia. Come se fosse sempre esistita, come se dovesse esistere per sempre.

PP Mobler, la falegnameria danese che ancora oggi la produce attraverso una lavorazione minuziosa e sapiente, ne tutela a buon diritto la reputazione per mezzo di accorte operazioni di immagine.

Così è capitato che cinquant’anni dopo averla accostata al giovane JFK, siano riusciti a dedicarle un’altra tribuna d’onore in occasione di un incontro televisivo tra il presidente Obama e l’allora presidente russo Medvedev.

Più che logico poi che sia stata vista anche in numerose apparizioni della famiglia reale danese.
Straordinaria pp501, conosciuta in tutto il mondo, celebrata persino a Moma, eppure ancora così autentica.
Lauritz, dicevamo, ne ha proposto un esemplare intrecciato prodotto ancora da Johannes Hansen, il cabinet maker originario, in teak, seduta e schienale intrecciati. L’asta si è chiusa a circa 1.100 Euro per questo pezzo ormai non più in produzione.



L’esemplare in asta da Lauritz



Oggi questa versione della round chair
non presenta più l’intreccio sullo schienale, permettendo
così di apprezzarne il lavoro di incastro.



La stessa round chair nella produzione odierna di PPMobler



All Photos PPMobler

Informazioni su cristinavi

Lives and works in Turin (Italy). Researcher and slow blogger on Scandinavian design, past and present. Randomly on Twitter, CristinaVi

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: